Archivio Cremon

 
Archivio Cremon
Biella, viale Matteotti, 1960
 
 

I circa 110.000 negativi di Lino Cremon (1920-1994), acquisiti nel 2003, coprono un arco cronologico che va dal 1953 al 1970. Sebbene una parte del fondo risulti irrecuperabile, questo archivio č importante perché documenta quasi un ventennio di vita biellese del Novecento.
Č suddiviso in tre categorie:
- Scelte/Cronaca biellese 18.560 immagini
- Colonie: 7.194 immagini
- Matrimoni: 18.733 immagini  

Consultabilitŕ:
 completamente digitale

 
Archivio cremon
Biella, 1965. Asilo "T. Gromo Cridis"
Archivio Cremon
Biella, 1956. Registratore a nastro