Home > News & Eventi  >  Eventi  >  2019  >  Conferenza stampa Burcina: un patrimonio biellese
 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e l'Ente di Gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore sono lieti di invitarVi
alla Conferenza stampa

Burcina: un patrimonio biellese
Progetti e prospettive per il futuro


Giovedì 28 febbraio 2019 alle ore 11:30
Sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella - Via Garibaldi 17 

 

Interverranno:  

FRANCO FERRARIS, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella  

ANDREA QUAREGNA, Vice Segretario generale della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella  

ADRIANO FONTANETO, Presidente dell'Ente delle AA. PP. del Ticino e Lago Maggiore  

ALESSANDRO RAMELLA PRALUNGO, Consigliere con delega speciale al Parco Burcina e alla archeologia biellese  

Con la partecipazione della Soprintendenza.      

È gradita conferma: Spazio Cultura 015 0991868

 

 

Burcina: un patrimonio biellese. Progetti e prospettive per il futuro

 

Salvaguardia dell'ambiente, educazione e valorizzazione, attraverso la rete con gli altri parchi biellesi, di un patrimonio comune da mettere a valore. Si muovono tutti su queste linee guida i progetti che l'Ente di gestione delle aree protette del Ticino e del Lago Maggiore sta attivando per il Parco Burcina in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella.

Sullo sfondo, a ispirare un'azione che guarda lontano, gli obiettivi dell'agenda Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile e la Candidatura di Biella al network Città Creative Unesco, all'interno della quale il Parco creato da Felice Piacenza verrà certamente valorizzato come area naturale che rappresenta da un lato il mecenatismo culturale degli industriali tessili e dall'altro la creatività biellese che dalla scelta dei colori per i filati più belli del mondo si è riverberata in modo del tutto naturale nell'amore per i fiori e le piante più rare.

"Proteggiamo la natura con la cultura": è questo lo slogan scelto per valorizzare la Burcina e portato avanti con convinzione dal Consigliere delegato dell'Ente di gestione Alessandro Ramella Pralungo che spiega "i nostri filoni di azione sono tre: laboratori didattici, eventi culturali e educazione ambientale, uniti possono non solo contribuire a difendere questa splendido parco, ma valorizzarlo in circuiti turistici più ampi. Sono molto contento della strada che Ente Parchi e Fondazione Cassa Risparmio di Biella hanno percorso insieme per la valorizzazione del Parco Burcina. Una collaborazione che mi ha permesso di vedere all'opera professionalità che sono il valore aggiunto di ogni territorio".

"La Fondazione Cassa di Risparmio di Biella ha sostenuto tutti i progetti per la valorizzazione del Parco Burcina con un contributo complessivo di oltre 25 mila euro nella convinzione che esso rappresenti un asset strategico per il territorio anche alla luce della candidatura Unesco - spiega il Presidente Franco Ferraris - Unendo natura, cultura e sostenibilità ritroviamo infatti il Terzo Paradiso che è il logo di questo percorso e del Biellese".

Questi i progetti, i laboratori e gli eventi previsti: 
- Burcina's green minds- Antiche civiltà: l'uomo in BUR
- Burcina: il plesso verde
- Natura e archeologia: i parchi biellesi