Bandi

Home > Attività erogativa  >  Modalità di intervento  >  Bandi  >  Bando "ScuolaPlus" 2019
 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Biella avvia il Bando "ScuolaPlus" per sostenere l'attività scolastica per l'a.s. 2019/2020

SETTORE
Educazione, istruzione e formazione professionale

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Il bando "ScuolaPlus" si aprirà l'8 luglio 2019 e le domande dovranno essere presentate tassativamente entro e non oltre le ore 16.00 del 27 settembre 2019. Non sono previste altre scadenze nel corso dell'anno 2019.

SOGGETTI DESTINATARI
*  Istituti Scolastici di I grado
*  Scuole paritarie di I grado.
Sono comunque escluse le persone fisiche in qualità di soggetti proponenti i progetti.

AMBITO TERRITORIALE
Gli enti che partecipano al bando devono aver sede nel territorio della Provincia di Biella o realizzare progetti nel territorio provinciale.

OBIETTIVI 
Le relazioni che le scuole riescono a stabilire con i genitori e con altri soggetti esterni alla scuola costituiscono una risorsa fondamentale per promuovere un ambiente di apprendimento efficace e capace di avere effetti positivi sul benessere generale dei bambini e degli adolescenti e delle loro famiglie.
Il rapporto delle scuole con il territorio di riferimento è utile anche nella misura in cui consente di attingere a forme di supporto in termini di competenze espresse sia da professionisti, come psicologi, assistenti sociali, mediatori culturali, sia in termini di energie che emergono dal territorio: istituzioni, associazioni, altri enti.
Si intende sostenere attività, progetti che promuovano un percorso di crescita scolastica privilegiando in particolare iniziative che:
-   contribuiscano alla crescita armonica di bambini e dei ragazzi, sostenendo percorsi che concorrano a prevenire il disagio scolastico;
-   favoriscano l'integrazione e l'accesso all'istruzione di alunni e studenti, a rischio abbandono, stranieri  e disabili;
-   sostengano partenariati ampi tra scuole, istituzioni, associazioni e altri soggetti del territorio;
-   supportino esperienze didattiche e formative significative per il territorio;
-   facciano ricorso a modalità didattiche innovative;
-   promuovano il coinvolgimento attivo delle famiglie affiancandone il ruolo educativo e aumentino la collaborazione tra scuola e contesto sociale.


I CONTRIBUTI
II contributo massimo erogabile per il progetto presentato, deliberato ad insindacabile giudizio della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, non potrà essere superiore ad € 9.000,00.

 
 

Il bando è in corso di valutazione