Home > News & Eventi  >  Mostre  >  2016  >  Se la memoria non mi inganna
 

In occasione del "Giorno del ricordo" le vetrate della biblioteca di Città Studi ospiteranno la mostra fotografica "Se la memoria non mi inganna. Foibe, esodo e il Biellese", organizzata da alcune studentesse dei licei "Avogadro" e "G.Q. Sella" nell'ambito del progetto "I giorni della consapevolezza". 
La mostra originariamente ospitata presso gli spazi espositivi della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, tornerà a prendere vita nella vetrina d'autore della biblioteca di Città Studi su iniziativa dall'associazione BI YOUNG

Durante l'inaugurazione, che avrà luogo sabato 10 febbraio alle 17, i visitatori saranno accompagnati dalla lettura di alcuni brani a tema, ad opera degli studenti degli istituti scolastici biellesi.
Una serie di fotografie e di pannelli esplicativi racconteranno l'esodo istriano e la tragedia delle foibe, in sintonia con la proposta di lettura del mese: "Giorno del ricordo - Foibe" realizzata dal polo bibliotecario biellese e in e-book.

La mostra sarà aperta al pubblico sino a sabato 10 marzo.
Orario: 8-19 da lunedì al venerdì e 8.30-12.30 al sabato (sabato 17 febbraio orario prolungato sino alle 18).  

 
 
 

INFORMAZIONI

Inaugurazione:
venerdì 12 febbraio 2016 - ore 17.30
Sala Convegni
Fondazione Cassa di Risparmio di Biella - via Garibaldi 17

PROROGATA FINO ALL'11 MARZO
con orario: da lunedì a venerdì 10,30-12,30/ 16,00-17,30

Orari: 
lunedì - venerdì  10.30 - 12.30 / 16.00 - 17.30
sabato - domenica 16.00 - 19.00
con possibilità di visite guidate a cura degli studenti


INGRESSO LIBERO


Info e prenotazioni:
Fondazione Cassa di Risparmio di Biella - Spazio Cultura 
015 0991868