Bandi

 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Biella avvia il Bando "Sport+" per sostenere l'attivitÓ sportiva per l'anno sportivo 2021/2022.

La Fondazione sostiene l'attivitÓ sportiva giovanile nella consapevolezza che essa rappresenta un fattore chiave per una crescita equilibrata dei giovani e di conseguenza dell'intero territorio. In un momento di crisi dovuto alla pandemia COVID 19 che ha bloccato le attivitÓ sportive non agonistiche per molti mesi, l'azione della Fondazione Ŕ volta a mantenere viva l'attivitÓ sportiva in tutte le sue forme non professionistiche, utilizzandola come volano per favorire interventi che promuovano lo sport come azione di sensibilizzazione sui temi legati allo sviluppo ed alla promozione della cultura sportiva attenta, in particolare, all'ambiente, al benessere, alla salute, al territorio, sostenendo il progresso del mondo sportivo sotto il profilo socio-ambientale e culturale.

SETTORE
AttivitÓ sportiva

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Il bando "Sport+" si aprirÓ il 10 maggio 2021 e le domande dovranno essere presentate tassativamente entro e non oltre le ore 16:00 del 25 giugno 2021
Non sono previste altre scadenze nel corso dell'anno 2021.

SOGGETTI DESTINATARI
I soggetti destinatari dei contributi devono essere organizzati e formalmente costituiti per atto pubblico, per scrittura autenticata o per scrittura privata registrata e devono operare nei settori di intervento della Fondazione.
Sono destinatari del presente bando le Associazioni Sportive Dilettantistiche.
 
AMBITO TERRITORIALE
Gli enti che partecipano al bando devono aver sede nel territorio della Provincia di Biella o realizzare progetti nel territorio provinciale.

OBIETTIVI 
Il bando sostiene l'attivitÓ ordinaria e l'acquisto di attrezzature al fine di promuovere e valorizzare la pratica sportiva nella fascia di etÓ 3-18 privilegiando in particolare:
1. lo sport come fattore di aggregazione sociale ed alternativa ad una vita sedentaria e quale strumento per migliorare la salute e il benessere dei giovani;
2. la partecipazione di bambini e giovani che faticano ad avvicinarsi al mondo dello sport, anche con riferimento a soggetti con disabilitÓ e/o minori provenienti da contesti di disagio sociale; 
3. le azioni volte a rendere lo sport pi¨ sostenibile, accessibile ed inclusivo;
4. lo sport quale volano per ricostruire e riattivare relazioni e rapporti tra i coetanei;
5. la capacitÓ dello sport di accrescere il senso di comunitÓ incentivando la collaborazione con altri soggetti che operano nel territorio di riferimento.  


I CONTRIBUTI
II contributo massimo erogabile per le richieste presentate, deliberato ad insindacabile giudizio della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, non potrÓ essere superiore a € 6.000,00.

 
 

Stato del bando: IL BANDO ╚ CHIUSO