settori d'intervento

Educazione, istruzione e formazione

La Fondazione sostiene numerosi progetti e iniziative nell'ambito dell'educazione, dell'istruzione e della formazione.
I principali sono: 

 

 

Città Studi

 

La Fondazione detiene la maggioranza assoluta delle quote azionarie di Città Studi SpA, che è società strumentale alla realizzazione degli scopi della Fondazione stessa nel settore rilevante dell'istruzione e della formazione professionale. 
La maggior parte di quando deliberato per Città Studi viene destinato alla spesa per il sostegno dei corsi universitari nonché alla gestione, all'ampliamento e alla manutenzione del complesso universitario.

 

 

Muse alla lavagna

 

Il progetto proprio Muse alla lavagna nasce dalla volontà della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella di contribuire ad ampliare l'offerta formativa per le scuole biellesi attraverso la messa a disposizione di laboratori didattici di qualità e completamente gratuiti in molteplici discipline didattiche (teatro, cinema, artigianato artistico, archeologia, arte contemporanea, intercultura, ambiente, alimentazione, scacchi).

 
 

 

Bando "Scuola Plus"

 

La Fondazione si impegna nei confronti delle scuole di ogni ordine e grado in tutto il territorio biellese, al fine di sopperire, secondo un modello di intervento diretto efficace, ai minori trasferimenti statali attraverso il sostegno a POF (Piani dell'Offerta Formativa), tramite il Bando "Scuola Plus", che ha come obiettivo sostenere offerte educative volte a promuovere il benessere complessivo degli studenti stimolando e sviluppando conoscenze e competenze complementari a quelle acquisite durante il tradizionale percorso scolastico, nonché supportando le iniziative dirette a prevenire il disagio scolastico.

 
 

 

Agenda scuole

 

L'Agenda Scuola è uno strumento che la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella mette a disposizione degli insegnanti delle scuole e delle agenzie di formazione professionale della provincia di Biella da diversi anni.