1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
La fondazione per il Biellese
 
 
 
 
Contenuto della pagina
 

Il Gal Montagne Biellesi e la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella presentano il bando RIGENERAZIONI - Sostegno agli investimenti finalizzati all'introduzione, al miglioramento o all'espansione di servizi di base a livello locale comprese le attività culturali-ricreative e la relativa infrastruttura".  

Si tratta di un bando volto a finanziare, a favore di Enti pubblici, attività finalizzate ai servizi alla persona che nasce dalla collaborazione tra Gal e Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, la quale attiverà una specifica e propria linea di contributi, cofinanziando la quota relativa ai costi di gestione del primo anno di avvio del servizio, per i progetti ritenuti maggiormente meritevoli.
E' la prima volta in Piemonte che si concretizza questo coordinamento di fondi tra GAL e Fondazioni e questa operazione rappresenta anche il primo banco di prova del Protocollo d'intesa condiviso tra GAL e Fondazione a favore del territorio. 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Biella cofinanzierà la quota relativa ai costi di gestione relativi al primo anno di avvio/potenziamento del servizio ai progetti ritenuti meritevoli fino ad uno stanziamento massimo di € 75.000,00.
La valutazione dei progetti verrà effettuata da una commissione congiunta tra i due enti finanziatori secondo le modalità previste dal Protocollo d'intesa.

SETTORE
Volontariato e assistenza agli anziani

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Le domande dovranno essere presentate tassativamente entro e non oltre le ore 12.59 del 22 marzo 2019. Non sono previste altre scadenze nel corso dell'anno 2018.

SOGGETTI DESTINATARI e AMBITO TERRITORIALE
Il presente bando è riservato a Comuni singoli e associati ed altri enti pubblici. Il beneficiario può avere sede legale fuori dal territorio del GAL, purché l'oggetto della richiesta di sostegno sia collocato nel territorio GAL.

I CONTRIBUTI
Limiti di investimento
Il contributo massimo richiedibile ed assegnabile, riferito all'avvio del primo anno di servizio è pari a  € 25.000 (comprensivo di IVA).
Il contributo minimo richiedibile ed assegnabile, riferito all'avvio del primo anno di servizio è pari a € 10.000 (comprensivo di IVA).

Le spese ammissibili a copertura della quota finanziata dalla Fondazione possono essere:
Personale:
- Collaboratori esterni
- Coordinamento
- Borse lavoro
- Assunzioni a tempo determinato
- Tirocini
- Rimborsi spese
Acquisti funzionali all'avvio del servizio tra cui:
- Libri e riviste e acquisto beni
 - Spese sanitarie/mediche
- Servizi fotografici/riprese video
- Servizi di ospitalità, catering
- Assicurazioni varie - Comunicazione (brochure, locandine, inviti) e pubblicità
Spese generali di funzionamento tra cui:
- Utenze
- Manutenzioni e riparazioni
- Canoni locazioni e noleggio attrezzature
- Spese generali (pulizia, segreteria, postali...)

 
 
 
 

IL BANDO È APERTO

Fondazione Cassa di Risparmio di Biella
Via Garibaldi 17 - 13900 Biella - tel. 015-2520432 - info@fondazionecrbiella.it - C.F. 90026640020