Bandi

Home > Attività erogativa  >  Tipologie di intervento  >  Bandi e sessioni  >  Bandi  >  Bandi anni precedenti  >  Bandi 2020  >  Arte+ 2020  >  I progetti sostenuti  >  Campanile della chiesa parrocchiale di Roppolo
  1. Attività erogativa
    1. Tipologie di intervento
      1. Bandi e sessioni
        1. Bandi
          1. Sport+ 2024
          2. Fondo di sostegno allo studio Luigi Squillario 2024
          3. Generare Educando
          4. Spazio alla comunità 2024
          5. + Api. Oasi fiorite per la biodiversità 2024
          6. Cultura+ 2024
          7. Bandi anni precedenti
            1. Bandi 2023
            2. Bandi 2022
            3. Bandi 2021
            4. Bandi 2020
              1. Fondo di sostegno allo studio Luigi Squillario 2020
              2. Sport+ 2020
              3. Scuola+ 2020
              4. Ripartiamo insieme
              5. Comunità fragile
              6. Arte+ 2020
                1. I progetti sostenuti
                  1. Dipinto Capitolo della Cattedrale
                  2. Crocifisso del Sandrun
                  3. Casa parrocchiale di Cossila San Giovanni
                  4. Sacro Monte Oropa
                  5. Chiesa di Santa Lucia Vigliano Biellese
                  6. Chiesa di Santa Maria Maggiore di Candelo
                  7. Cappella della Madonna del Rosario nella chiesa parrocchiale di Pettinengo
                  8. Chiesa di San Teonesto di Masserano
                  9. Chiesa di San Pietro di Castellengo
                  10. Campanile della chiesa parrocchiale di Roppolo
                  11. Dipinto di Giovenone il Giovane nella Chiesa di Salussola
                  12. Oratorio di Santa Maria delle Grazie di Netro
                  13. Chiesa di Santa Croce di Graglia
                  14. Facciate ristorante e fabbricati del Santuario di Graglia
                  15. Casa parrocchiale di Occhieppo Superiore
                  16. Chiesa parrocchiale di San Pietro di Gaglianico
                  17. Ex Sala Operaia di Tavigliano
                  18. Chiesa della Santissima Trinità e San Carlo di Tavigliano
                  19. Oratorio di San Mauro di Campiglia Cervo
                  20. Locanda della Galleria Rosazza
                  21. Dipinto Oratorio di San Bernardo Valdilana
                  22. Santuario della Brughiera di Valdilana
                  23. Santuario del Cavallero di Coggiola
                  24. Oratorio Santa Maria Assunta di Pray
              7. Seminare Comunità 2.0
            5. ScuolaPlus (2019)
            6. Far Crescere lo Sport che fa Crescere (2019)
            7. A regola d'arte (2018)
            8. Seminare Comunità (2017)
            9. Bando di idee VIVA (2017)
        2. Sessioni erogative
      2. Società strumentali ed enti partecipati
      3. Progetti propri
      4. Iniziative pluriennali di terzi
      5. Coprogettazioni
      6. Azioni di rete e di sistema
      7. Spazi
    2. Aree di intervento
    3. Contributi deliberati
    4. Guida alla richiesta di contributo
    5. Linee-guida comunicazione e logo
 

Contributo Fondazione: € 5.000

Ente: Parrocchia di Santa Maria del Rosario e San Michele, Roppolo

Bene: Campanile della chiesa parrocchiale

Progetto: Intervento di restauro conservativo

Tipologia: Bene architettonico

Descrizione del progetto

Il campanile della chiesa parrocchiale di Santa Maria del Rosario di Roppolo è un edificio a sé stante rispetto alla chiesa, edificata verso la fine del XVIII secolo in stile barocco. La sua costruzione risale al 1844 quando gli amministratori parrocchiali acquistarono il terreno su cui sorge e firmarono una convenzione con gli impresari per demolire la vecchia torre campanaria, incorporata alla chiesa, e innalzare quella nuova sotto la direzione dell'Ing. Francesco Lucca da Viverone. Tale intervento risultò possibile grazie al testamento di Giacinto Massa, che dispose un fondo a favore dell'erigendo campanile. Il collaudo delle opere eseguite avvenì il 26 febbraio 1846.
L'ottocentesca torre campanaria, alta 29,70 m alla croce, ha pianta a forma quadrata che si rastrema gradatamente verso l'alto. La struttura è composta da una muratura portante in mattoni pieni culminante in una guglia piramidale a base ottagonale in laterizio intonacato, sormontata da un pomo di stagno su cui è infissa una croce in ferro.
L'intervento si è reso necessario ai fini della risoluzione dei problemi di degrado dei prospetti esterni fortemente compromessi per ragioni di natura chimico-fisica derivanti in gran parte dall'azione continuativa degli agenti atmosferici e dall'attacco micogeno. 

 
 

Dichiarazione referente

Dichiara Don Adriano Bregolin, parroco:
"Con il restauro della torre campanaria di Roppolo, fortemente degradata, si persegue l'obiettivo di restituire dignità architettonica a un importante punto di riferimento per la comunità locale, ben visibile sia dal lago di Viverone sia dal castello di Roppolo. Ciò consentirebbe altresì la valorizzazione degli itinerari turistico-religioso che attraversano il territorio roppolese, quali la Via Francigena e la Passeggiata del "Buon Cammino", percorso che si snoda sull'altipiano della Serra Morenica e conduce, attraverso il lago di Viverone, alla scoperta di sorprendenti tracce dell'epoca preistorica, longobarda e medievale. Il campanile risale al 1844 ed è accessibile dall'attigua piazza. Dalla sua cella campanaria si può godere dell'affascinante vista panoramica sul lago di Viverone".

 

Informazioni e contatti

Per informazioni e visite:
Giorgio Boltri (volontario parrocchiale): 328 3208134