Guida alla richiesta

Home > Attività erogativa  >  Guida alla richiesta di contributo  >  Rendicontazione, monitoraggio e valutazione

GUIDA ALLA RICHIESTA DI CONTRIBUTO

 

Rendicontazione, monitoraggio e valutazione

 

Le modalità di rendicontazione amministrativa sono previste nel Regolamento delle Attività istituzionali. In sede di attuazione si conferma che le disposizioni previste all'art 16 commi 2,3,4,5 del Regolamento sono applicate sui contributi deliberati mediante bando o sessione erogativa e sui contributi superiori a € 10.000,00, fermo restando che tutti i beneficiari sono tenuti a presentare un rendiconto economico completo. La documentazione relativa alla spesa, per contributi inferiori a € 10.000,00, dovrà essere almeno pari all'importo erogato dalla Fondazione.

La Fondazione negli ultimi anni ha avviato su specifici bandi azioni di monitoraggio e valutazione, anche in attuazione di quanto previsto dell'art. 11 del Protocollo ACRI/MEF; a partire dal 2022 intende sistematizzarel'attività di valutazione degli effetti delle attività svolte sulla comunità di riferimento rispetto all'obiettivo individuale.
Tale azione si integra con il ruolo assunto dalla Fondazione di impulso alle policy di sostegno della comunità di riferimento.

Il piano di valutazione intende agire su tre aspetti principali:
- monitorare che l'uso dei fondi assegnati dalla Fondazione sia coerente con gli scopi perseguiti (rendicontazione);
- comprendere gli impatti generati dalle progettualità realizzate e/o sostenute, necessari a capire il valore degli interventi realizzati e per la pianificazione delle progettazioni future (apprendimento);
- diffondere i risultati, sia positivi sia negativi, per informare la comunità di riferimento e per utilizzarli in ulteriori processi volti al miglioramento dell'efficacia delle azioni intraprese (disseminazione delle esperienze).

Il processo di valutazione permetterà alla Fondazione di comprendere gli impatti principali generati attraverso i suoi interventi.