Home > La Fondazione  >  Reti  >  Fondazione BIellezza
 

La Fondazione BIellezza a sostegno della ripartenza e dello sviluppo del Biellese

Fondazione BIellezza nasce nel febbraio 2020 per iniziativa di privati, con lo scopo di contribuire concretamente allo sviluppo futuro del territorio biellese, in particolare attraverso un maggiore sviluppo della componete turistica e rimettendo al centro le persone e la loro qualità della vita.

 
Città studi
 
 

La Fondazione BIellezza ha lo scopo di contribuire a dare una spinta all'economia del Biellese, in particolar modo nel campo del benessere e dell'ospitalità, mirando a un forte aumento di turisti e di potenziali nuovi residenti nel territorio.             
L'iniziativa, pensata e progettata prima della grave situazione sanitaria, economica e sociale determinata dalla pandemia da coronavirus, acquista ora un significato ancor più pregnante. Alla chiamata alla responsabilità civica, tuttora aperta a nuove adesioni, hanno risposto oltre 30 associazioni, imprese, fondazioni e privati cittadini, impegnandosi a sottoscrivere complessivamente, nell'arco del triennio 2020-2022, circa 2,5 milioni di euro.            
Si tratta di un'iniziativa che utilizza uno strumento giuridico privato, la Fondazione, per perseguire un interesse fortemente pubblico: quello di contribuire a sviluppare in modo significativo le attività legate al turismo nel territorio e, con questo, offrire nuove opportunità lavorative e imprenditoriali soprattutto ai giovani del Biellese.        
La Fondazione BIellezza affiancherà sinergicamente i progetti e le attività conseguenti al riconoscimento di Biella Città Creativa da parte dell'Unesco; un importante apprezzamento per tutto il territorio, che i promotori ritengono vada vissuto come un'imperdibile occasione di promozione anche internazionale del Biellese.
Per coinvolgere il più possibile la cittadinanza, verrà lanciato un concorso per scegliere uno slogan che descriva l'identità del territorio, e che sarà poi il cardine delle future strategie di comunicazione e di promozione del Biellese come terra del benessere, delle relazioni e della qualità della vita.     

 
 

Soci Fondatori
Banca Patrimoni Sella & C. S.p.A. e Banca Sella S.p.A.
Ermenegildo Zegna Holditalia S.p.A.
Fondazione Cassa di Risparmio di Biella



Per maggiori informazioni: www.fondazionebiellezza.it

 
 

Ottimi i risultati del sondaggio a sostegno dello sviluppo del Biellese

 
Città studi
 

Si è concluso da pochi giorni il sondaggio promosso da Fondazione BIellezza che ha visto poco meno di 2000 biellesi esprimere in prima persona la loro preferenza sulle parole e sugli slogan proposti per descrivere l'identità del territorio, con l'obiettivo di diventare il cardine delle future strategie di comunicazione e di promozione del Biellese come terra del benessere, delle relazioni e della qualità della vita.  

Venti personaggi biellesi di diversa età, professione e caratteristiche personali, tutti accomunati da un personale attaccamento al territorio, hanno lavorato nelle scorse settimane per formularli pensando a cosa il Biellese rappresenta per loro e, ancor più, cosa del nostro territorio ritengono possa attrarre le persone che ancora non lo conoscono.  

 Sulla totalità dei votanti il 35,8% si è identificato nella descrizione della frase  "Naturalmente bella, scrigno di inaspettata bellezza. Per tutti i nostri sensi, ma anche per aprire la nostra mente", il 33,6% in "Innamorati del Biellese -. Natura, benessere, emozioni. Una dichiarazione d'amore per chi già lo conosce. Un'esortazione per gli altri a conoscerlo ed apprezzarlo", mentre il 30,6% nello slogan "Biella - natura su misura. La tradizione tessile si fa narrazione del territorio. Un intreccio di esperienze nella natura e nel paesaggio".  

Le parole chiave che sono poi emerse quali essere quelle che meglio esprimono il territorio biellese sono state "natura" votata dall'87,5%, "nascosta" dal 41%, "inaspettata" dal 40,6% e "cultura" dal 35,6% dei partecipanti al voto.